LADAKH / Sul tetto del mondo

a cura di : Alessandro Vannucci

04 agosto / 13 agosto 2020

Tra le varie mete di viaggio, ce ne sono alcune che non si può scegliere di raggiungere puntando un dito su un mappamondo, il Ladakh è sicuramente una di queste. Un paese che ti sceglie e non viceversa, ti invita e ti accoglie ma soprattutto ti scuote.  Il turismo di massa qui non arriva, perché la barriera del poco confort blocca le persone che non riescono a superarla. In Ladakh gli hotel sono semplici, il riscaldamento è un'eccezione e spesso si dorme avvolti in spesse coperte che non bastano mai.Questa terra racchiusa tra le catene montuose dell'Himalaya e del Karakorum, non è una meta convenzionale e per questo rimane una delle più affascinanti ed incredibili mete fotografiche.


DIFFICOLTA’ : TRAVEL EXPERIENCE

TRATTAMENTO : Pernottamento e colazione.

DURATA : 10 giorni / 09 notti

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI : 6

DOCUMENTI : Passaporto con validità residua 6 mesi / Visto.

CLIMA : Il paese si trova ad un'altitudine media di 3.000m, il clima quindi non è particolarmente mite ma comunque accettabile con temperature che vanno da 6°C a 20°C.
 
VACCINAZIONI E CONSIGLI SANITARI : Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie, è consigliabile portare con se i principali medicinali soprattutto per prevenire problemi intestinali. Possono essere utili degli integratori salini, spray per le zanzare e crema solare.
Prima della partenza è importante consultare il proprio medico per verificare eventuali problemi causati dalla permanenza a altitudini piuttosto elevate.

ABBIGLIAMENTO : Si consigliano abiti da montagna, confortevoli e adatti alle temperature locali. Per le scarpe, sono sufficienti scarpe da ginnastica o scarponcini da montagna, importante che siano comode. Nelle aree templari è necessario indossare un abbigliamento che rispetti la sacralità dei luoghi e le usanze locali.

ASSICURAZIONI : Assistenza sanitaria compresa nella quota base, Annullamento da richiedere al momento della prenotazione con un supplemento di 90.00€.

NOTE : Prima della partenza, saranno fornite informazioni più dettagliate a tutti i partecipanti. Questi viaggi, vengono normalmente proposti con caratteristiche "turistiche" noi, pur visitando luoghi conosciuti cercheremo di vivere al meglio lo spirito del paese, accompagnati da persone locali che conoscono bene la loro terra, perché la filosofia del viaggio, secondo noi, sta nel viaggio stesso e non nel collezionare visite frettolose. Alla sera, dopo cena e quando ne avremo occasione guarderemo insieme le fotografie scattate durante la giornata per darvi consigli utili sulla fotografia di viaggio e su come ottenere scatti davvero unici.

PROGRAMMA

Created with Sketch.

Martedì 04 agosto 2020 / Delhi - Leh

Arrivando dall'Italia è necessaria una tappa di almeno una notte a New Delhi, dopo la prenotazione, forniremo tutte le informazioni necessarie. Consigliamo comunque di prevedere una partenza intorno al 01-02 agosto per arrivare a Da New Delhi almeno una notte prima dell'inizio del viaggio che sarà il 4 gosto con un volo mattutino per Leh, la capitale del Ladakh. All'arrivo all'aeroporto di Leh incontro con il nostro rappresentante e trasferimento in hotel che si trova a 3 km / 10 minuti circa. Giornata intera a riposo. Questa non attività è importante per abituare il fisico alla quote elevate del tour. Pernottamento in hotel.


Mercoledì 05 agosto 2020 / Indus Valley Tour

Giornata dedicata alla visita di alcuni dei più importanti e fotogenici monasteri e palazzi della valle dell'Indo seguendo l’omonimo fiume, iniziando dall’ex palazzo estivo dei re di Ladakh, lo Shey Palace. Shey Palace era una volta la residenza della famiglia reale ed è stato costruito dal primo re del Ladakh. Secondo la tradizione, fu la sede del potere dei re pre-tibetani. Intorno 12 Ft. La statua del Buddha Shakyamuni realizzata con una colpa di rame è la più grande della regione, costruita da Deldan Namgyal nel 1633 è un monumento funebre a suo padre, re Singee Namgyal. Più tardi visita al Monastero di Thiksey, che racchiude anche la statua più bella del Buddha Maitrey. Situato in cima ad una pittoresca collina Thiksey è un imponente monastero e uno dei migliori esempi di architettura ladakhi. 

 Qui ci sposteremo a Himis, circa 45 Km da Leh, dove si trova il più grande e il più ricco monastero del Ladakh: il Monastero di Hemis. Costruito nel 1630 durante il regno di Singey Namgyal, uno dei più grandi re e un illustre sovrano del Ladakh. Appartiene alla setta rossa / Drukpa Kagud. Impressionante e intrigante, Hemis è diverso dagli altri importanti monasteri del Ladakh. Si vanta anche di avere il più grande Thangkha in Ladakh, che viene dispiegato, una volta ogni 12 anni. Rientro a Leh di sera e libero a piacere. Pernottamento in hotel.

 

Giovedì 06 agosto 2020 / Leh - Lamayuru

Dopo colazione trasferta al monastero di Lamayuru, circa 115 km da Leh. Soste per fotografare la confluenza dei fiumi Indus e Zanskar, e prima di Lamayuru i paesaggi Himalayani “lunari”. Lamayuru è uno dei più antichi monasteri del Ladakh, dove il primo complesso monastico costruito durante l'XI secolo è attribuito al famoso traduttore tibetano Lotsava Rinchen Zangpo. Chiamato anche il monastero Yung Drung o Svastica, la sua splendida posizione rende questo monastero un must durante un tour in Ladakh.

Pernottamento in Hotel.

 

Venerdì 07 agosto 2020 / Alchi - Leh

Dopo colazione rientro a Leh. Nel pomeriggio arriveremo ad Alchi (circa 60km da Lamayuru) per visitare il prezioso monastero di Alchi, una delle 7 meraviglie dell'India che racchiude tra i più magnifici dipinti buddisti in miniatura dell'Himalaya che hanno più di 1000 anni. Il tempio Alchi fu costruito dal grande traduttore tibetano Lotsava Rinchen Zangpo. Il grande traduttore ha il compito di costruire 108 di questi monasteri dal Tibet occidentale al Ladakh e Alchi è una delle sue opere più belle. Prima di arrivare ad Alchi sosta per visitare il monastero di Likir, il castello di Basgo, che ha alcuni murales sorprendenti. L'imponente fortezza di Basgo che custodisce la preziosa statua in rame dorato del Buddha Maitreya alta 1-1/2 piani fu eretta dal re Sing-ge Namgyal (1590-1640 ca.). Basgo fu la capitale del Ladakh tra il 15-16° secolo. Pernottamento a Leh.

 

Sabato 08 agosto 2020 / Leh - Nubra Valley

Dopo colazione trasferta con meta la Valle di Nubra (125km) salendo sull’Himalaya attraverso il Passo Khardongla, che con i suoi 5.359m sul livello del mare è il passo motorizzabile più alto del mondo. 

Sosta per il pranzo al Khardong Village in un piccolo ristorante. 

Arrivo Hundar Villages per fotografare i cammelli a doppia gobba che in India si trovano solo qui a Nubra. La valle di Nubra è anche chiamata il frutteto di Ladakh perché ha molti terreni agricoli. Qui visiteremo anche il pittoresco Monastero di Hunder, arroccato sulla parete di una montagna, realizzato tenendo presente il vero stile tibetano. Pernottamento in campo tendato.

 

Domenica 09 agosto 2020 / Nubra - Nubra

Dopo colazione ci dirigeremo verso il villaggio di Sumur dall’altra parte della valle della Nubra, per visitare il monastero di Samstaling e le dune d'argento. Rossima sosta fotografica il monastero Diskit del XIV secolo e l'imponente statua di Buddha Maitreya alta circa 32m. Rientro in hotel a Hunder.

 

Lunedì 10 agosto 2020 / Nubra - Leh

Dopo colazione rientro a Leh. Durante il trasferimento, avremo la possibilità di incontrare diverse opportunità fotografiche. Arrivo in hotel nel tardo pomeriggio, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

 

Martedì 11 agosto 2020 / Leh – Preghiera mattutina e Mercato locale

Oggi sveglia presto: alle 6 del mattino visiteremo il monastero di Thiksay per fotografare i monaci durante la preghiera mattutina. Rientro in albergo a metà mattinata e riposo fino a pranzo. Nel pomeriggio visiteremo Namgyal Tsemo, costruito nel 15° secolo, al palazzo reale di Leh  e allo Shanti Stupa - una pagoda costruita sulla cima di una piccola collina, posto ideale per fotografare la citta e la valle con la luce del tramonto.

Cena e pernottamento in hotel.

 

Mercoledì 12 agosto 2020 / Full day tour al villaggio di Stok

Dopo colazione guidiamo verso Stok, un villaggio storico a Ladakh. Visita al Royal Stok Palace e al museo. Dopodichè andremo a visitare una famiglia locale Ladakhi dove saremo ospiti per un tè al burro, un drink all'orzo e per pranzo. 

Qui vedremo anche una casa antica di 200 anni che useremo come set per fotografare la gente del posto in costumi tradizionali. Prima di rientrare a Leh visita alla maestosa statua di Buddha alta circa 22m. 

 

Giovedì 13 agosto 2020 / Leh - Delhi 

Dopo colazione trasferimento all'aeroporto KBR di Lekh per il volo per New Delhi e per rientrare in Italia. Si consiglia di prevedere un pernottamento a New Delhi per ripartire il giorno successivo per rientrare in Italia.

ATTREZZATURA E LIVELLO FOTOGRAFICO NECESSARIO

Created with Sketch.

Per questo viaggio non è richiesto un particolare livello fotografico ed è possibile partecipare con qualsiasi tipo di attrezzatura. Tuttavia per ottenere i risultati migliori, consigliamo la conoscenza di base per l’utilizzo di una macchina fotografica e un corredo minimo costituito da un corpo macchina digitale con obiettivi intercambiabili, un grandangolare da 14-20mm, un medio tele da 35-70mm ed eventualmente un tele da 70-200mm. E’ inoltre consigliabile essere muniti di una batteria di scorta ed uno zaino fotografico per il trasporto dell’attrezzatura. Non dimenticate di portare con voi le schede di memoria, il carica batterie, i cavi di collegamento ed una chiavetta USB. Un computer portatile o un tablet è consigliabile per visionare, scaricare e condividere le fotografie e per un corretto svolgimento del workshop.

IMPORTANTE

Created with Sketch.

Nonostante lo sforzo da parte dell’organizzazione per rispettare il programma di viaggio, l’itinerario presentato è da considerarsi come indicativo. In base ad eventi atmosferici o ad altri imprevisti, le visite potrebbero essere posticipate, anticipate o cancellate a discrezione dell’organizzazione salvaguardando comunque il livello dei servizi e le caratteristiche peculiari del viaggio. La maggior parte dei pranzi non sono stati inseriti nel programma per consentire una maggiore elasticità allo svolgimento delle attività fotografiche di ogni partecipante. Saranno consumati prevalentemente in ristoranti locali ed alcune volte al sacco, le cene presso le strutture alberghiere o in ristoranti tipici. Alla sera, dopo cena e ogni volta che ne avremo occasione guarderemo insieme le fotografie scattate durante la giornata per darvi consigli utili sulla fotografia di viaggio. Parleremo di tecniche di ripresa, composizione e post-produzione ma anche del rapporto personale che ognuno di noi ha con la fotografia. Si ricorda comunque che per partecipare a questi viaggi è necessario un minimo di spirito di adattamento, ampiamente ripagato dall’esperienza che, siamo certi, si avrà modo di vivere.


Prima di prenotare il viaggio, ti invitiamo a leggere attentamente le
"CONDIZIONI DI CONTRATTO
dove troverai le fonti legislative e normative nonché le condizioni di annullamento previste nel rapporto di compra/vendita.

EARLY BOOKING

1.790€

Prenotando entro il 30.04.2020

STANDARD BOOKING

1.890€

Prenotando entro il 30.05.2020

LATE BOOKING

1.990€

Prenotando entro il 30.06.2020

La quota include

  • Welcome Travel Kit. 
  • Trasporti e trasferimenti interni. 
  • Sistemazione in Hotel. 
  • Pernottamento e colazione 
  • Workshop di fotografia 
  • Assicurazione medico/bagaglio 


La quota non include

  • Voli internazionali. 
  • Pranzi e cene. 
  • Bevande, mance ed extra in genere. 
  • Ingressi nelle aree templari. 
  • Visto. 
  • Attività extra programma. 
  • Supplemento camera singola 350,00€. 
  • Assicurazione annullamento 90,00€. 
  • Tutto quanto non espressamente indicato. 

Prenota ora il Viaggio