Seleziona una pagina

WORKSHOP

SMALL LIGHTS WEEKEND 3.0

Con Paolo Neoz

&

SABATO

25 MAGGIO 2019

'

DOMENICA

26 MAGGIO 2019

 

Luce portatile

Dal ritratto al nudo…

Due giorni di full immersion dove studieremo la luce per il ritratto e la figura di donna in studio, con un focus particolare sui flash portatili a batterie. Una situazione replicabile ovunque, dal grande studio al salotto di casa.

Il laboratorio è di tipo pratico, con i partecipanti che saranno guidati al fine di realizzare immagini ragionate, con la luce adatta al viso ed al corpo di donna.

Una didattica lineare e divertente che vi porterà ad imparare sul campo con i tantissimi consigli e trucchi che scaturiranno durante i lavori.

I focus teorici saranno brevi e mirati e presuppongono una corretta conoscenza di base della fotografia.
Sarete anche guidati nel rapportarvi correttamente con il vostro soggetto, come dirigerne i movimenti e comprendere che cosa funziona e cosa non funziona nelle posture e nella vostra luce.

Non è un modelsharing, non scatterete alla rinfusa, non sarete buttati li senza nozioni.
Small Lights Weekend 3.0 è una esperienza didattica completa e concreta, per avvicinarvi alla bellezza ed alla complessità della fotografia di persone ragionata e personale.

PROGRAMMA

1° GIORNO

RITRATTO 

SABATO 25 MAGGIO (10:00 – 18:00)

  • Presentazione del corso e pianificazione dei lavori
  • Introduzione teorica tecnica, e stilistica
  •  La luce nel ritratto, come usare i softbox
  •  Focus sull’uso del flash in studio
  • Set di ritratto e lavoro dei partecipanti – Schemi di luce base
  • Set di ritratto e lavoro dei partecipanti – Schemi di luce avanzati
l

2° GIORNO

FIGURA/NUDO

DOMENICA 26 MAGGIO (09:00 – 18:00)

  • Uso del corpo femminile in fotografia
  • Muovere il soggetto, interazione
  • Il giusto feeling con il soggetto
  • Le pose “flattering” per il corpo
  • Set di ritratto/nudo e lavoro dei partecipanti
INDIRIZZO WORKSHOP
Via Cardinale Maurizio di Savoia, 11, 10094 Giaveno (Torino)
INFORMAZIONI UTILI

Tra la prima e la seconda parte del programma effettueremo una pausa per il pranzo. In Studio, per tutta la durata del workshop, saranno disponibili gratuitamente caffè, tè, acqua.

Non studieremo i sistemi automatici proprietari delle case produttrici perchè il seminario ha l’obiettivo specifico di farvi prendere pieno controllo del vostro set e di diventare autonomi nelle decisioni sulla gestione della luce. Anche se a volte molto utili, i sistemi automatici non vi permettono di imparare veramente a conoscere la luce e vi vincolano ad un particolare sistema proprietario. Con questo seminario, invece, potrete imparare ad usare qualsiasi marchio di fotocamere con qualsiasi flash e sarete sempre e comunque in grado di gestire la luce e potrete trasportare facilmente quanto imparato in un eventuale utilizzo di flash professionali da studio.
Soltanto l’essenziale quindi, niente perdite di tempo, ma una didattica mirata e focalizzata su quello che più conta nella gestione della luce artificiale.
Non solo tecnica e teoria, ma anche qualche utile spunto per migliorare ed evolvere il vostro stile differenziandovi.
Il seminario è anche un’occasione per capire come e dove procurarsi una attrezzatura essenziale ed economica, ma efficacissima per trasformare radicalmente la qualità della vostra luce. Vi porterete a casa un’infinità di consigli su come spendere bene i vostri soldi.

ATTREZZATURA NECESSARIA

Si raccomanda di portare con se la propria macchina fotografica, una penna ed un blocco note per gli appunti, non vi serve altro.

IMPORTANTE

– Il seminario è composto da due giornate e l’iscrizione può avvenire per tutte e due le giornate, o solo per una delle due.

– Per poter partecipare è indispensabile effettuare l’iscrizione compilando il form di iscrizione a fondo pagina!

A cura di : Paolo Ferraris

Paolo Ferraris, conosciuto come Neoz, è un fotografo che si occupa di Wedding, Ritratto, Advertising, Fashion, Interior Design, Still Life. Nasce professionalmente nel 2009 dopo quasi 20 anni di fotografia non professionale ed alcuni anni di preparazione specifica. La sua esperienza ventennale in fotografia, la recente specializzazione in fotografia di persone e la sua naturale predisposizione al contatto con le persone, gli permettono di gestire l’insegnamento in maniera precisa e meticolosa, ma con un format didattico discorsivo e coinvolgente, che mira a sottolineare gli aspetti più importanti per ottenere i risultati desiderati, ricercando un proprio stile espressivo. Conoscitore e tra i precursori in italia della filosofia di illuminazione artificiale con l’utilizzo di flash portatili ed economici, ha tenuto corsi ed eventi nelle principali città italiane. Tra i suoi corsi più noti vi sono “Small Lights Weekend” e “Strobes Portrait Lighting”, e diversi seminari dedicati alla postproduzione con i software Adobe. Ha tenuto nel 2014 il seminario “La luce in più”, dedicato all’utilizzo dei flash portatili, presso l’Istituto Europeo di Design (IED) di Torino e workshop tematici in occasione di Canon Fotografica 2011 e 2012 in partnership con ZMPHOTO. La sua ottima conoscenza della postproduzione e del flusso di lavoro digitale, derivante anche da un passato da programmatore, gli permettono di affrontare l’insegnamento con un particolare occhio di riguardo verso questo aspetto fondamentale della fotografia moderna.
Si occupa anche della stesura di recensioni, articoli e pubblicazioni sul mondo del digital imaging, collaborando con riviste online di settore.

COSTI

MINIMO PARTECIPANTI

10 Persone

MASSIMO PARTECIPANTI

12 Persone

ISCRIZIONI CHIUSE

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?